Il territorio

Cosa vedere a Donnalucata

A Donnalucata non c'è solo il mare, ma ci sono anche tantissime cose interessanti da vedere.

Famoso per il suo incantevole mare, Donnalucata è un piccolo borgo dalle origini antichissime, frazione marinara del comune di Scicli, da cui dista pochi km. Ma a Donnalucata non c'è solo il mare, ci sono anche interessanti cose da vedere.

Cosa vedere a Donnalucata? Il cuore storico del borgo è via Pirandello, lungo la quale si trovano un gran numero di bar dove si possono gustare delle granite fatte a regola d'arte e ristoranti con specialità di pesce. Il monumento simbolo di Donnalucata è il Santuario Madonna delle Milizie, situato sulla cima della collina in località Milici. Dedicato alla Vergine Guerriera, il santuario fu eretto intorno al 1091 nel luogo in cui, secondo la tradizione, fu combattuta un'epica battaglia tra i normanni guidati da Ruggero d’Altavilla (cristiani) e le legioni arabe dell'Emiro Belcàne, miracolosamente risolta in favore dei cristiani grazie all'intervento della Vergine. Il santuario, distrutto da un terremoto nel 1693, fu ricostruito nel 1721. Di notevole importanza al suo interno la statua in calcare della Madonna col Bambino in braccio e una colomba sulla destra. Il campanile, risalente all'anno 800, costituisce un raro esempio di arte bizantina.

Altro monumento importante di Donnalucata è la Chiesa di Santa Caterina da Siena, situata nel centro storico della borgata. L'edificio religioso venne costruito tra il 1878 e il 1883 con blocchetti di calcarenite chiara. Di notevole interesse anche Palazzo Mormino Penna lungo via Regina Margherita, costruito nell'Ottocento in pietra calcarea tipica del ragusano ed in stile neogotico. Se siete fan del Commissario Montalbano dovete sapere che a Donnalucata hanno girato molte scene della fortunata fiction. Nella serie tv è indicato come Marinella ed il suo lungomare è dove Montalbano si incontra con donne bellissime e conduce le sue indagini. Lo splendido Palazzo Mormino Penna ha invece prestato i suoi interni per il Commissariato di Vigata.

Cosa vedere vicino Donnalucata? Il borgo è anche un ottimo punto di partenza per scoprire le bellezze della Sicilia sud-orientale. Assolutamente da non perdere Scicli, splendida città barocca immersa nel magnifico incanto dei monti Iblei. Un intrico di strette vie nasconde edifici di inestimabile bellezza tra i quali spicca Palazzo Beneventano, definito da molti come il più bel palazzo barocco dell'intera regione. Di notevole bellezza è anche la città di Modica, un’altra delle perle barocche del Val di Noto. La città, famosa in tutto il mondo per la produzione di cioccolato, è anche conosciuta come "la città delle cento chiese" per il gran numero di edifici religiosi presenti nel suo territorio, tra i quali si segnala il Duomo di San Giorgio, uno dei migliori esempi di barocco siciliano.

A pochi km da Donnalucata si trova Punta Secca, frazione di Santa Croce Camerina, nel cui territorio potete ammirare la bellissima casa in cui il Commissario Montalbano vive e trascorre la maggior parte del tempo tra riflessioni, pranzi a base di pesce e piatti di pasta preparati da Adelina. Non molto lontano si trova anche il Castello di Donnafugata, magnifica dimora nobiliare ottocentesca circondata da un immenso parco con piante esotiche e addirittura un labirinto. Un’altra meraviglia da visitare vicino Donnalucata è Ragusa Ibla, uno dei due quartieri che formano il centro storico della città di Ragusa. Completamente ricostruito dopo il terremoto del 1693, è uno dei luoghi più affascinanti dell'area dei Monti Iblei. Chi ama la natura non può perdersi la vicina Riserva naturale del fiume Irminio, ultima testimonianza di come le coste siciliane si presentavano storicamente. Merita una visita anche Cava d’Ispica, una profonda insenatura che si estende tra le città di Modica e Ispica nota sia per i suoi aspetti naturalistici che per le antiche testimonianze.

Come arrivare a Donnalucata? Non avete che l’imbarazzo della scelta, infatti, ci sono diverse possibilità per raggiungere Donnalucata. L’aeroporto più vicino al borgo è quello di Comiso "Pio La Torre", distante circa 40 km, ma il più importante è quello di Catania Fontanarossa, distante circa 130 km. I voli da e per Catania sono frequenti sia dall’Italia che dall’estero. È possibile poi raggiungere Donnalucata, oltre che in auto, anche in treno fino alla stazione di Scicli o in autobus grazie alla Linea Extraurbana dell'Azienda Siciliana Trasporti che collega il borgo a diverse città della Sicilia, tra cui l’aeroporto di Catania e Palermo.

Dove dormire a Donnalucata? La soluzione giusta per chi vuole godersi la propria vacanza con tutte le comodità di casa è prenotare una delle nostre case vacanze a Donnalucata vicino al mare o l'affitto di appartamenti estate a Donnalucata. Oltre ad essere molto convenienti e curati nei minimi dettagli, i nostri appartamenti e le nostre case vacanze si trovano a pochi metri dal mare e all'interno del borgo di Donnalucata, in una zona strategica che vi farà vivere in relax la vostra vacanza e godere al tempo stesso di tutte le comodità che il borgo sa offrirvi. Ideali sia per chi viaggia da solo sia per le famiglie, possono ospitare da 2 a 8 persone.

VACANZE IN SICILIA AL PREZZO + CONVENIENTE?

I nostri Last Minute e le nostre Offerte

Sognate una vacanza in Sicilia? Smettetela! Con le nostre offerte tutto è più facile :-)

Appartamenti e Case Vacanza consigliati

Da non perdere

Trekking in famiglia

Escursioni

Per gli amanti della natura e dell’escursionismo, la Sicilia e la provincia di Ragusa offrono ambienti straordinariamente unici e imperdibili che vale veramente la pena di scoprire.

Scopri di più