Il territorio

Il pittoresco borgo di Cava D'Aliga

Piccolo e suggestivo borgo marinaro, Cava D'Aliga è meta di un gran numero di turisti attratti dalle sue bellezze naturali.

Cerchi una Casa Vacanze a Cava d'Aliga? Ecco per te una serie di informazioni utili sul territorio dunque, al fine di aiutarti con l'organizzazione delle tue vacanze in questo meraviglioso angolo di Sicilia!

Situato a metà strada tra Donnalucata e Sampieri, Cava d’Aliga è un piccolo e suggestivo borgo marinaro, un tempo abitato solo da pescatori, oggi meta di un gran numero di turisti attratti dalle sue bellezze naturali. Il borgo, che affaccia su uno dei mari più belli d'Italia, è una frazione di Scicli, affascinante città barocca racchiusa da una cornice di chiese e palazzi di inestimabile bellezza, in cui l'eleganza architettonica e la raffinatezza decorativa regalano all'osservatore armoniosi e seducenti scenari.

Riguardo le origini del suo nome, anticamente era conosciuta come Cava d’Alga e si pensa che possa essere collegato al fatto che dopo le mareggiate la spiaggia si riempiva di alghe. Secondo un’altra ipotesi si pensa invece che provenga dal termine dialettale "cava larica", ossia cava larga, che fa riferimento alle dimensioni del golfo.

Il borgo è suddiviso in tre zone: la prima è la zona alta con via Tolstoj, piazza Mediterraneo e la chiesa dedicata alla Vergine Maria; la seconda zona è quella che si sviluppa intorno al lungomare; e la terza è il quartiere di bruca che si sviluppa su un promontorio.

Ma la bellezza di Cava D'Aliga non risiede tanto nel borgo ma nel suo tratto di costa caratterizzato da un bel mare limpido e pulito, con fondali digradanti verso il largo.

La particolarità dell'arenile "ra Cava L'arica", così come lo chiamano gli abitanti del luogo, è di trovarsi tra due imponenti scogliere che creano un golfo naturale e proteggono la costa dalle mareggiate. Dalle scogliere si può godere di un suggestivo belvedere, soprattutto al tramonto, quando la suggestione dei colori che tinteggiano il cielo di infinite sfumature di rosso conferisce a questi luoghi un alone di mistero.

Posizionata subito sotto l'omonimo paesino, la spiaggia di sabbia fine e dorata è molto apprezzata da famiglie e giovani. Cava d'Aliga è anche la meta prediletta per gli amanti del gioco del tamburello, con un torneo dedicato che ha superato le 40 edizioni e che richiama un gran numero di appassionati da tutta la regione che si sfidano sulla spiaggia.

La costa rocciosa è stata in parte erosa dal mare creando scenari spettacolari come la Grotta dei Contrabbandieri, una meravigliosa cavità naturale illuminata in modo scenografico dalle calde luci del sole estivo che riflettono sullo specchio d’acqua.

Da questa parte di scogliera inizia anche una pista ciclabile sterrata adatta a chi ama i percorsi in mountain bike e passeggiare tra la natura. Di particolare interesse naturalistico anche l'area di Punta Corvo, dove si trova un vecchio faro usato dalla Guardia di Finanza oggi abbandonato, che è stato anche set della famosa serie televisiva "Il commissario Montalbano".

Questa zona è caratterizzata da scogliere frastagliate e piccole insenature ricoperte da palme nane, ideali per sostare con la barca e godersi dei tuffi come ha fatto più volte in queste località il commissario Montalbano. Punta Corvo fa parte del Parco extraurbano di Costa di Carro, una riserva naturale delimitata da Cava d’Aliga e da Sampieri. Di grande valore paesaggistico, il parco costituisce uno degli ultimi tratti incontaminati della costa iblea. Nelle vicinanze si trova un’altra insenatura naturale di grande suggestione, la cosiddetta Grotta dei Colombi.

Visualizza le nostre case vacanza a Cava d'Aliga!

VACANZE IN SICILIA AL PREZZO + CONVENIENTE?

I nostri Last Minute e le nostre Offerte

Sognate una vacanza in Sicilia? Smettetela! Con le nostre offerte tutto è più facile :-)

Appartamenti e Case Vacanza consigliati

Da non perdere

Trekking in famiglia

Escursioni

Per gli amanti della natura e dell’escursionismo, la Sicilia e la provincia di Ragusa offrono ambienti straordinariamente unici e imperdibili che vale veramente la pena di scoprire.

Scopri di più